Innamorati del territorio

“Sentiero dei carbonai”

 Il Sentiero si snoda per circa 1 km lungo la Val Cavallina di Pezzaze, in un territorio dove la produzione del carbone si è mantenuta viva fino agli anni Sessanta del Novecento. Suggestivi sentieri offrono all’osservazione resti di aie carbonili (aiali), baite e calchere (forni temporanei per la produzione della calce) presso le quali pulsava una tradizione del lavoro in stretto rapporto con l’attività mineraria e metallurgica. Sia per il taglio dei boschi che per la preparazione della legna e la carbonizzazione, il carbonaio praticamente viveva nel bosco tutto l’anno, trasferendosi con la famiglia nelle baite che venivano costruite vicino alle aiali. Il Sentiero dei Carbonai si sviluppa quasi pianeggiante attorno ai 670 mt e il percorso propriamente escursionistico prosegue fino alle pendici del Monte Guglielmo. Pannelli informativi e di gioco accompagnano la visita nel tratto attrezzato.

 

Ti è piaciuto questo articolo?
Scopri altri articoli

Natura e Sport

Sconti e offerte per te

Per il nostro territorio tu sei speciale

Scopri le offerte
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.