Innamorati del territorio

PEZZAZE 1318: Vita, Statuti e Miniere

Dal 10 al 12 giugno a Pezzaze si è svolta una rievocazione storica che ci ha riportati nell’anno del Signore 1318 quando “12 omines di Pezzazis”, gente fiera delle proprie origini e ben attaccata alle tradizioni degli avi, redigono un codice denominato “Statute de Pesaze”, il primo in Valle Trompia e, quale “Codice Minerario”, secondo solo al Codice del Comune di Massa (1310/11). Il borgo di Mondaro si è animato di colori e profumi, i saperi di abili artigiani hanno fatto rivivere arti e mestieri antichi, soldati in arme si sono sfidati in cruenti duelli mentre una folla di cavalieri e dame in costume medievale si è radunata per assistere a spettacoli di fuoco e di giocoleria. La festa è stata caratterizzata da due momenti distinti che hanno concorso al  successo dell’evento. Il primo è stato la rievocazione storica ed il secondo il Palio storico di Pezzaze. Questa edizione ha visto vincitrice la “Confraternita dei Draghi” e sicuramente nell’edizione 2017 la “Famiglia de Grilli”, la “Confraternita dei Lupi” e la “Confraternita dei Galli” si presenteranno più agguerrite che mai per riconquistare l’ambito palio.

 

 

Come si è svolto l’evento

Pezzaze ha portato in scena la «Festa medievale Mondaro 1318 – L’era degli statuti – La vita, i mestieri e le miniere a Pezzaze». Venerdì, sabato e domenica le vie del borgo della Valtrompia si sono popolate di spettacoli e sfide che hanno disegnato un quadro d’altri tempi, con i suoi fasti, i suoi gusti culinari e la rievocazione storica.

Al via alle 20.30 di venerdì, nella sala consiliare del municipio, con la conferenza «Lo statuto di Pesaze» e la presentazione del Palio storico. Il giorno successivo si è entrati nel vivo della rievocazione con l’apertura delle porte del borgo: si è fatto spazio all’incanto dell’antichità, si è animato il borgo con un accampamento militare e una postazione dove cimentarsi nel tiro con l’arco.

Alle 14.30 è scattata l’ora del Palio, con l’inizio dei giochi attraverso i quali le confraternite di Pezzaze si sono contese la vittoria. Alle 20 la cena «per rifocillar lo corpo e lo spirito»: la proposta è stata una cena medievale con piatti della tradizione da gustare direttamente nell’hostaria dell’antico borgo, previa prenotazione.

Sempre in serata nei vicoli del borgo hanno preso vita giostre medievali di arceria e spada, giullari, giochi di fuoco e musiche medievali. Nel bel mezzo dei giochi del Palio, le dame del paese si sono sfidate nella sfilata in costume e in una gara di conquista.

Domenica le porte del borgo hanno aperto alle 10, alle 12 pranzo con menù medievale, esperienza replicata a cena sempre su prenotazione. Il pomeriggio sono continuate le sfide per la conquista del Palio, e alle 18.30 la premiazione della confraternita vincitrice con il corteo storico per le vie del borgo.

Ti è piaciuto questo articolo?
LUOGO E DATA DELL'EVENTO

Pezzaze (BS)
Dal 10 al 12 giugno 2016

PER INFORMAZIONI

Cell. +39 333 1425093
E-mail: info@scoprivaltrompia.it

PROGRAMMA

Venerdì 10 giugno ore 20.30
Nella sala consiliare del municipio, conferenza «Lo statuto di Pesaze» e presentazione del Palio storico.

Sabato 11 giugno dalle ore 14.30
Palio storico
Cena medievale

Domenica 12 giugno dalle ore 10.00
Apertura borgo
Pranzo medievale
Palio storico e premiazione della confraternita vincitrice
Cena medievale

Sconti e offerte per te

Per il nostro territorio tu sei speciale

Scopri le offerte
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.